I tre vantaggi della depilazione definitiva

I tre vantaggi della depilazione definitiva

Non si pensi che la comoda soluzione della depilazione definitiva sia sempre stata una possibilità per risolvere il problema dei peli superflui come lo è oggi. Per moltissimo tempo, a disposizione di chi voleva una pelle liscia e perfetta ci sono state altre tecniche – ciascuna con i suoi vantaggi e svantaggi tipici.

E partiamo allora dal vecchio e familiare rasoio, il metodo probabilmente più antico e diffuso per affrontare la questione della depilazione; nonostante la semplicità dobbiamo riconoscergli qualche effettivo vantaggio. Innanzitutto è in assoluto la soluzione più economica; inoltre è facile da usare in casa propria senza particolari attrezzature, e si presta molto bene ai piccoli ritocchi veloci. Purtroppo non è però una soluzione ideale; una depilazione completa a rasoio è lenta, di scarsa efficacia e durata, e soprattutto – specialmente se parliamo di zone delicate o poco accessibili – è scomoda e dolorosa.

Possiamo allora passare alla soluzione opposta: non domestica, impossibile da effettuare da soli, e decisamente non economica. Stiamo naturalmente parlando della ceretta, svolta da un’estetista qualificata, che versa cerca calda sulla pelle e poi la strappa con strisce di carta o tela, asportando così i peli rimasti invischiati. Sui risultati immediati di tale tecnica c’è poco da dire; la pelle diventa, effettivamente, subito molto liscia. Purtroppo non lo rimane a lungo; ma ancora più grave, la tecnica è dolorosa – molto più del rasoio – e inoltre sottopone la pelle ad uno shock termico che può danneggiarla anche seriamente.

La soluzione costituita da tutta quella serie di prodotti che hanno il nome collettivo di “creme depilatorie”, e che ha avuto un periodo di grandissima diffusione e successo, si posiziona in un certo modo a metà fra le due precedenti. Tali prodotti, progettati per permettere un trattamento frequente e semplice del problema dei peli superflui, sono di facile applicazione e non causano alcun tipo di dolore. Purtroppo, tuttavia, danno risultati di durata breve, e soprattutto – sebbene siano, naturalmente, sottoposti a controlli severi e scrupolosi al momento della produzione – devono, per funzionare, contenere sostanze chimiche aggressive, che possono sempre essere una causa, specie se applicate spesso, di allergia o irritazione.

Qual è, fra tutte le tecniche che abbiamo visto, il difetto comune, il problema che tutte presentano? Il lettore attento l’avrà già notato: il problema sta nella durata. Nessuna delle tecniche tradizionali, infatti, risolve il problema dei peli superflui in maniera permanente, e tutti richiedono la ripetizione periodica del trattamento. Non è così invece con la tecnologia laser e la depilazione definitiva che ormai sta prendendo piede come reale soluzione del problema; qui infatti è un raggio laser ad alta energia ad eliminare, in maniera irreversibile, ciascun pelo di troppo, lasciando la pelle liscia definitivamente. E tutto questo evitando i difetti tipici degli altri metodi. Come?

1- nessuno shock termico – la tecnologia di depilazione laser non fa uso di sostanze calde da applicare sulla pelle, che all’opposto viene da subito protetta con un gel da ogni sbalzo eccessivo di temperatura;

2- nessun dolore – è impossibile che il soggetto provi dolore, perchè la pelle non viene nemmeno toccata da qualcosa di solido: è un raggio di luce a svolgere il lavoro di eliminazione;

3- soluzione definitiva -dodici sedute: nella stragrande maggioranza dei casi, è questo il massimo numero di sedute in cui, grazie alla tecnologia laser che distrugge per sempre i peli, la pelle viene resa liscia in maniera assolutamente permanente;

infoal

I commenti sono chiusi